Dal Triangolo Primario all’adattamento della procedura e del sistema di codifica nel contesto clinico e con bambini dai 4 anni all’adolescenza

Il Lausanne Trilogue Play è stato conosciuto in Italia nel 2000 grazie alla pubblicazione del libro di Fivaz Depeursinge e Corboz Warnery “Il Triangolo Primario”, Raffaello Cortina Editore. In quegli anni i lavori svizzeri della prof.ssa Elisabeth Fivaz-Depeursinge presso il CEF –Centre d’Etude de la Famille di Lausanne– venivano diffusi ed apprezzati nel panorama scientifico internazionale.

La Prof.ssa Silvia Mazzoni e la Prof.ssa Marisa Malagoli Togliatti –presso la Sapienza Università di Roma- hanno deciso di costituire un gruppo di ricerca per adattare la procedura e il sistema di codifica del LTP nell’osservazione di famiglie con bambini dai 4 anni all’adolescenza e nel contesto clinico della terapia familiare, degli interventi di sostegno alla genitorialità e delle Consulenze Tecniche d’Ufficio.

Il gruppo di ricerca di Roma -di cui hanno fatto parte i soci fondatori della Scuola Romana LTP- ha contribuito alla pubblicazione del 2006 “Osservare, valutare e sostenere la relazione genitori-figli”, a cura di Malagoli Togliatti e Mazzoni per la Casa Editrice Raffaello Cortina. Il testo rappresenta un vero e proprio manuale che guida i lettori nell’applicazione della procedura LTP e nel sistema di codifica delle osservazioni che attraverso di essa possono essere realizzate. Tale lavoro è stato costantemente supervisionato dalla prof.ssa Fivaz-Depeursinge.

Le applicazioni cliniche

Per 15 anni la procedura LTP è stata adottata in diversi contesti clinici rappresentando un supporto per i professionisti impegnati nell’intervento con genitori e figli che presentavano diverse problematiche: disturbi dello sviluppo, disturbi alimentari, disturbi comportamentali o affettivi, etc.. Inoltre la procedura è stata efficace nel sostegno alle famiglie adottive, a quelle omogenitoriali, in via di separazione o ricostituite.

Negli ultimi anni è stato sperimentato con successo un intervento consulenziale breve per genitori definito VIFA -VIDEOFEEDBACK INTERACTIONAL FAMILY’S ASSESSMENT- che può essere esaustivo oppure rappresenta la fase iniziale di un percorso psicoterapeutico con genitori e figli.

La fondazione della Scuola Romana LTP

La Scuola Romana LTP è stata fondata per dare una struttura organizzativa alla rete degli esperti che sono stati formati dal gruppo fondatore in quasi venti anni di studio e che, in alcuni casi, hanno fornito un contributo creativo applicando il LTP in contesti clinici specifici.

La Scuola Romana LTP vuole promuovere lo studio, la ricerca, la ricerca-intervento, la didattica, il dibattito, le iniziative editoriali, la formazione e l’aggiornamento culturale nel settore delle procedure osservative per la valutazione delle relazioni familiari e cogenitoriali, con particolare riferimento al Lausanne Trilogue Play (LTP).

Crediamo che il primo passo sia quello di diffondere un corretto uso della procedura LTP e favorire l’attendibilità dell’applicazione del sistema di codifica LTPc.